arte

“Non si tratta di presentare il meglio che c’è, ma di scoprire dove l’imprevedibile percorso dell’arte andrà nel futuro immanente”. (Harald Szeemann, dichiarazione rilasciata durante la curatela della Biennale di Siviglia nel 2004)

I percorsi sono molteplici, gli artisti ancora di più, qui una selezione di quello che accade e vale la pena scoprire.

WEContemporary ©2018