Gaggenau ospita Ivan Barlafante per il ciclo On Reflection

Tremendo – Il Bello è Solo l’Inizio è il titolo della terza mostra del ciclo On Reflection, con opere di Ivan Barlafante ospitate da Gaggenau DesignElementi di Milano, a cura di Sabino Maria Frassà.

Il dialogo tra materia, luce e suono che contraddistingue il percorso artistico di Barlafante trovano una sintesi perfetta nelle 10 sculture in pietra e acciaio inedite esposte. La pietra incontra l’acciaio e forma creazioni che, secondo l’artista, intendono trovare l’assoluto, Dio, il trascendente, in una ricerca che l’artista porta avanti da diversi anni. Ivan Barlafante decide così di spaccare nelle sue opere dei massi rotondi, portando e proiettando lo spettatore dentro la materia. Ma la sua arte non è tanto o soltanto il gesto del distruggere, quanto “arte” è ricomporre la materia. Questi massi spaccati sono, infatti, ricomposti dall’artista che ne ricopre le pareti spezzate con superfici di acciaio riflettente. Le opere disvelano quindi la realtà, la riflettono e la ricompongono secondo lo stile contemplativo di Barlafante, e rendono omaggio alle Elegie Duinesi di R.M. Rilke che, come suggerisce il titolo, hanno ispirato questa esposizione.

A sostegno della mostra anche l’associazione no profit CRAMUM.

La mostra è aperta dal 4 ottobre al 12 novembre a Milano presso Gaggenau DesignElementi, corso Magenta 2, http://designelementi.it/

 

WEContemporary ©2018