Milano e Parigi unite da Santos de Cartier nella settimana del design

Cartier Legendary Thrill, Cocktail Party

Oggi Milano e Parigi, dall’Arco della Pace all’Arc de Triomphe, sono collegate nel disegno di una linea ideale che collega le due città sotto il segno di The Legendary Thrill, una straordinaria installazione che reinterpreta il mito dell’orologio Santos, icona della maison Cartier dal 1904.

Oggi, e per tutta la design week 2018, l’eccezionale opera di design evocherà la leggendaria figura di Alberto Santos Dumont, l’antesignano dell’aviazione che nel 1906 fece decollare in un parco di Parigi il biplano 14 Bis, mettendo a segno con una trasvolata di oltre 60 metri i primi tre record del mondo ufficiali che certificavano il volo di una “macchina più pesante dell’aria”. Pioniere e visionario, Santos Dumont espose a Louis Cartier la difficoltà di poter leggere l’ora in volo da un orologio da tasca. Da questa necessità Cartier realizzò per l’amico pilota il primo orologio moderno da polso, il Santos: risultato di una ricerca sperimentale condotta da due visionari, accomunati dal medesimo spirito di modernità.

Oggi, a Milano, da un casello all’altro posti ai lati dell’Arco della Pace, intercorrono 60 metri, gli stessi percorsi da Santos Dumont con il biplano 14 Bis, rievocando i record mondiali e il primato del primo orologio moderno da polso della storia dell’orologeria. Lungo questa direttiva sorge, in un disegno corredato di specchi, immagini fotografiche, la voce di Marcello Giannini, una galleria del vento e il modellino dell’aereo realizzato da Giò Forma (lo stesso studio che disegnò l’Albero della Vita per EXPO) sorge l’imponente installazione. La luce rossa, colore di Cartier, inonda ogni angolo dell’installazione in modo versatile creando un movimento che rimanda al volo e al dinamismo concepito nel disegno di due mistery installation, che non mancheranno di stupire ed emozionare il visitatore.

L’installazione sarà teatro di “talks to inspire” con la presenza di Mario Bellini, Giovanni Soldini, Riccardo Donadon, Davide Oldani, Cyrille Vigneron, Antonio Alessandrino, Giorgio Terruzzi. L’installazione vuole celebrare l’amicizia di due persone straordinarie, Santos Dumont e Louis Cartier, attraverso il rilancio della nuova versione dello storico orologio Santos de Cartier, disponibile online e con cinturino adattabile.

WEContemporary ©2018